domenica 1 marzo 1970

Che cosa è arte?

Prima di iniziare butto giù alcuni pensieri su che cosa potrebbe essere arte.

Forse un aspetto biologico? un'esperienza naturale? una tecnica? un pensiero?

Una verità?

Ma dipendendo dai sensi risulta fallace

Quindi potrebbe andare bene tutto?

Forse semplicemente una trasformazione culturale che in Europa ha preso forma alla fine del Settecento, trasformando il senso delle opere che soprattutto nel Quattrocento gli artigiani rinascimentali trasformavano con riscoperte e riflessioni corali di altri contemporanei...

Poi sempre più un'espressione personale (quello che poi chiamiamo artista) in cui le proprie "percezioni" diventato attraverso una tecnica (ieri la pittura oggi un pc) patrimonio comune.

Anche vero che gli oggetti artistici costruiscono già nell'antichità uno status sociale e che ora che il sistema sociale si è ampliato tantissimo anche la produzione/fruizione di "oggetti artistici" diventa di "massa". 


Nessun commento:

Posta un commento