venerdì 29 ottobre 1971

I luoghi del vivere

Dopo le caverne gli esseri umani 20/10.000 anni fa iniziarono a costruire con la terra luoghi per vivere e per celebrare riti spirituali. 






Göbekli Tepe (trad. collina tondeggiante in turco, Portasar in armeno, Girê Navokê in curdo) è un sito archeologico, situato a circa 18 km a nordest dalla città di Şanlıurfa nell'odierna Turchia, presso il confine con la Siria, risalente all'inizio del Neolitico, (Neolitico preceramico A) o alla fine del Mesolitico. (Wikipedia)

Nessun commento:

Posta un commento